Realizzato a partire dal 1974 dall’associazione Italia Nostra – su terreni concessi dal Comune di Milano – Boscoincittà oggi è un parco pubblico di 120 ettari, molto amato e frequentato. Ci sono boschi, prati, corsi d’acqua, zone umide, circa duecento orti assegnati a cittadini che li coltivano con grande cura, un laghetto, un giardino d’acqua, un apiario e un frutteto.

Si trova in via Novara, nei pressi dello Stadio di San Siro, all’interno del vasto perimetro del Parco agricolo sud Milano ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici (autobus 80).

Chi arriva al Bosco ha la sensazione di essere lontano dalla città e di entrare nella natura, in un ambiente naturale che in realtà è il risultato di una attenta progettazione. Quotidianamente viene coltivato e curato dagli operatori del Centro per la forestazione urbana di Italia Nostra e da chiunque abbia voglia di dare una mano.

Per conoscere origini e storia clicca I primi 40 anni di un Bosco per Milano.
Oppure guarda il video L’avventurosa storia di Boscoincittà di Luca Errera e Daniela Trastulli.