Avventure nel Bosco

REGOLAMENTO/PRESENTAZIONE (da leggere fino in fondo alla pagina)
Le Avventure nel Bosco sono una esperienza all’aperto, di immersione nella natura, rivolta ai bambini e alle bambine (6-11 anni). Consolidata da un trentennio, viene organizzata ogni estate nel Boscoincittà da Italia Nostra Onlus che gestisce il parco e tutte le attività attraverso il suo Centro per la forestazione urbana (cascina San Romano, via Novara 340 MILANO)
Ogni turno dura 5 giorni, dal lunedì al venerdì: intere giornate all’aperto per giocare, camminare, costruire capanne, esplorare la natura, vivere piccole sfide quotidiane tra prati, radure e giardini tematici come il giardino d’acqua e il frutteto
L’estate 2020 ha reso necessaria una rivisitazione dei programmi in accordo con quanto previsto dall’emergenza in corso, dai decreti ministeriali e dall’ordinanza regionale n.555.
Prima di cominciare scarica Lo zainetto dei “mi piace” e Il gioco del 9!

– Guarda il video di RAInews24 – 18 giugno 2020

Per l’estate 2020 non è previsto il campo natura (età 12-15 anni)

CALENDARIO
Posti disponibili nel turno
31 agosto-4 settembre
7-11 settembre

ORARIO
triage 8.30-9.00
durata attività 9.00-16.45
uscita 16.45-17.15

APPUNTAMENTO INGRESSO/USCITA
Prati davanti alla cascina San Romano

NOTE IMPORTANTI per i genitori
– pranzi e merende sono a carico delle famiglie, ogni bambino deve avere uno zainetto contenente il pranzo, la merenda e una bottiglietta per l’acqua. Lo zainetto resta con i bambini durante la permanenza nel bosco e le escursioni. Si consiglia di inserire il pranzo in un contenitore di plastica ermetico con posate se necessarie e di prevedere pasti semplici e leggeri con frutta e verdura. Durante la giornata l’acqua potrà essere rifornita presso i punti potabili del parco
– si rimanda al Form (+ mappa) compilato per l’Amministrazione Comunale
– contributo richiesto per ogni turno 130 euro
– è possibile iscrivere il proprio figlio fino a 3 turni, non consecutivi
– i gruppi vengono composti dal gestore, i genitori possono segnalare eventuali richieste di abbinamento sulla scheda di iscrizione non via mail o con altre modalità

MODALITA’ DI ISCRIZIONE
– per prenotare un posto il genitore deve inviare una mail all’indirizzo avventurenelbosco.cfu@gmail.com specificando nome cognome data nascita dell’iscritto, cellulare genitore e turno sceltoil genitore riceve conferma disponibilità posto da parte del CFU o proposta di turno alternativoa seguire, quando sarà possibile concretamente effettuare l’iscrizione (siamo ancora in attea di nulla osta da parte delle Autorità competenti), il genitore riceverà dal CFU: scheda iscrizione – patto corresponsabilità – dichiarazione relativa alle condizioni di salute dei bambini/ragazzi, documenti che devono essere compilati in ogni parte e consegnati al CFU entro 3 giorni dalla ricezione (comunque entro il giovedì precedente l’avvio del turno scelto), corredati da ricevuta del versamento pari a 130 euro, pena l’annullamento della prenotazione. La consegna al CFU può avvenire via mail info@fu.it o via fax 02.4522401
Il contributo previsto può essere effettuato presso gli uffici CFU o tramite bonifico bancario (conto CREVAL intestato a ITALIA NOSTRA onlus, IBAN IT 06 B 05216 0162 000000 4463319) specificando nella causale: CONTRIBUTO AV20 dal/al e nome + cognome iscritto.

RESTITUZIONE CONTRIBUTO
Chi si ritira prima dell’inizio dell’attività può chiedere:- di essere inserito in un turno successivo, se c’è posto- con lettera scritta, la restituzione della quota versata, che avverrà solo a seguito della sostituzione con altro nominativo in lista d’attesa. Sia in caso di spostamento che di restituzione della quota verranno trattenuti 10 euro per spese di segreteria

ANNULLAMENTO TURNO
Se 7 giorni prima dell’inizio del turno non ci sono min. 14 iscritti, o per causa forza maggiore, il CFU si riserva il diritto di annullare il turno, previa restituzione del contributo versato.

INGRESSO/RITIRO FUORI ORARIO
Le Avventure sono una attività itinerante; dato l’ampio spazio in cui si svolgono il “fuori orario” è previsto tra le 13.45 e le 14. Deve essere concordato/ricordato al mattino del giorno stesso con l’animatore del gruppo che provvederà ad accogliere/far accompagnare i bambini all’appuntamento. Anche in questi casi deve essere garantito il triage in ingresso e il rispetto delle regole per l’uscita: ai genitori viene raccomandato di evitare tale opzione e di avvalersene solo in caso di effettiva necessità e di rispettare tassativamente l’orario concordato.

DELEGHE-PASS
I bambini possono essere ritirati da mamma e papà; da altri famigliari o conoscenti solo previa compilazione di delega predisposta dal CFU | Mamme/papà di altri iscritti (stesso turno) sono delegati automaticamente (senza delega scritta) salvo diversa indicazione riportata sulla scheda di iscrizione. Chi accompagna e ritira i bambini si impegna a far rispettare il distanziamento e le prescrizioni previste in materia di COVID-19 dalle autorità competenti

ALTRE INFORMAZIONI UTILI

Timbra la tesserina!
La partecipazione nello stesso anno a più attività (nel caso del 2020 più turni Avventure e banda del Bosco) permette di usufruire di un buono. Si deve stampare una tesserina, scaricabile a questo link ed entro la fine del turno frequentato far apporre il timbro in segreteria. Timbri ed attività sono cumulabili tra fratelli. Tre timbri equivalgono a 25 euro, da utilizzare anche su attività dell’anno successivo.

Oggetti personali: danni e smarrimentiIl CFU declina ogni responsabilità in relazione a danni e perdita di oggetti personali. Telefonini, giochi elettronici, coltellini, merende, altri oggetti non specificatamente richiesti (vedi equipaggiamento) verranno ritirati e consegnati ai genitori. Attenzione a non fare indossare ai bambini orecchini o altri ornamenti potenzialmente pericolosi durante lo svolgimento delle attività. L’ultimo giorno di ogni turno viene allestita una bancarella/valigia smarriti/ritrovati: ciò che non viene ritirato in questa occasione resta in dotazione al CFU.

Medicinali
Per necessità relative alla somministrazione di medicinali scrivere motivazioni e indicazioni di somministrazione da consegnare agli animatori (non ai bambini)

Equipaggiamento
I bambini trascorreranno la maggior parte del tempo all’aperto. E’ importante che:
– indossino abiti adeguati, comodi e ‘sporcabili’ (maglietta, felpa, pantaloni lunghi e leggeri), cappellino, calze, scarpe comode ma robuste e non sdrucciolevoli (chiuse, no sandali e/o infradito);
– abbiano sulle spalle uno zainetto (piccolo) con:
cambio solo calze e mutande
borraccia/bottiglietta di plastica (500 ml) che riforniremo secondo necessità presso i punti potabili del parco
un tovagliolo di stoffa
un prodotto antizanzare
fazzoletti di carta
oltre alla MASCHERINA INDOSSATA, una mascherina di scorta
una salvietta per asciugare le mani
Inoltre PRANZO e MERENDE portato da casa ogni giorno
In caso di pioggia: giacca impermeabile con cappuccio, stivali di gomma.

Lo zainetto accompagna i bambini in tutte le attività, ma ogni sera viene riportato a casa: controllare il contenuto!