Area delle feste

Nel Boscoincittà, presso la Cascina San Romano, c’è l’Area delle feste: per ritrovarsi con gli amici, per festeggiare una laurea o un compleanno, per riunioni di gruppi e associazioni, sono disponibili i grandi portici. Un tempo erano di uso agricolo, oggi sono spazi appositamente attrezzati con tavoli e panche: per utilizzarli occorre registrarsi e prenotarsi on line oppure recarsi di persona presso la segreteria del CFU.

Non si può prenotare per il giorno stesso!
ATTENZIONE dal 1 luglio sotto il portico non si potrà più grigliare e non ci sarà il braciere.
E’ consentito grigliare – da aprile a metà ottobre – esclusivamente sulle postazioni braciere (dal n° 5 al n° 20). I bracieri sono privi di griglia e carbonella e devono essere prenotati: nel parco è vietato l’uso di bracieri personali!

Come prenoto? Quanto tempo prima? Come disidico? clicca qui
Per maggiori informazioni leggi il regolamento d’uso, clicca qui

 


COSA POSSO PRENOTARE?
E’ possibile prenotare un portico (ma solo uno) e un braciere (il braciere non da novembre a marzo), scegliendo una delle seguenti fasce orarie:
– dal lunedì al venerdì: 9-12, 12-16, 16-19 (orari ridotti da novembre a febbraio)
– sabato, domenica e festivi: 10-15, 15.30-19 (orari ridotti da novembre a febbraio)
Bisogna essere maggiorenni, disporre del proprio documento di identità e codice fiscale, versare un contributo minimo.

COME E QUANDO PRENOTARE?
Si può prenotare per una data del mese in corso o del mese seguente:
on-line previo accreditamento tramite un indirizzo email, al presente link
– oppure presso la segreteria di Boscoincittà: dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 | martedì e venerdì anche pomeriggio 14-17.30
Il servizio di prenotazione è sospeso nei periodi di chiusura degli uffici, come festività natalizie e settimane centrali di agosto.
Per le scuole, gli enti morali, le associazioni, sono previste facilitazioni: contattare la segreteria di Boscoincittà al numero 02.4522401

Consultando il sito PorticiWeb è possibile visualizzare la disponibilità  anche senza essere accreditati